facebook twitter google youtube instagram pinterest
serie A 2017 2018

Serie A 2017 2018: una stagione in volata verso il mondiale

Si è conclusa da pochi giorni la stagione calcistica 2016/2017 e già fervono i preparativi per un nuovo anno di grande calcio. E noi siamo qui pronti ad anticiparvi alcune “succose” novità, ricordandovi che anche il prossimo anno daremo la possibilità a tifosi e appassionati di seguire la propria squadra del cuore dal vivo. Come sarà dunque la Serie A 2017 2018? Riuscirà la Juve ad accaparrarsi il settimo scudetto di fila? Oppure le rivali finalmente avranno la forza di spingersi ancora una volta oltre i propri limiti? In attesa dell’apertura ufficiale del mercato estivo (1° luglio) si possono fare alcune considerazioni su quel che sarà…

Serie A 2017 2018: sarà ancora Juve?

Dopo la sconfitta in finale di Champions League, la Juventus di Max Allegri (che tra l’altro pochi giorni fa ha confidato alla stampa di aver pensato per un attimo ad abbandonare Vinovo dopo la cocente delusione) è chiamata a una nuova impresa: vincere il settimo campionato consecutivo. Mai nessuno ci è riuscito sino ad ora. Roma e Napoli vorranno di nuovo dire la loro e dopo il record di punti dello scorso anno proveranno a fare ancora meglio. Dopo due anni di rodaggio il Napoli di Sarri in particolare sembra avere tutte le carte in regola per compiere l’exploit. Lo stesso la Roma, anche se c’è da considerare l’incognita del nuovo allenatore Di Francesco.

Milan e Inter dove siete?

E le milanesi? La serie A 2017 2018 può fare a meno di loro? L’arrivo dei finanziatori cinesi ha aperto nuove importanti prospettive sul fronte milanista soprattutto in termini di mercato. Le basi per aprire un nuovo ciclo vincente sembrano esserci tutte. L’Inter invece è alle prese con l’ennesima rifondazione, guidata però questa volta da una mente fine ed esperte come quella di Luciano Spalletti. Entrambe le squadre dicono di voler puntare alla Champions e i posti disponibili a partire da quest’anno saranno 4 e non più 3. Ma, dando per scontata la Juve, ci sono Roma e Napoli che partono davanti (e fanno 3), la Lazio reduce da un ottimo campionato (e 4)…Insomma dovranno sudarsela e non sarà facile…

Leave a reply