facebook youtube instagram 
Partite di Champions League, le ipotesi della UEFA 

Anche la Champions si ferma a causa del Coronavirus

Il 17 marzo, la UEFA ha interrotto le partite di Champions League. La pandemia provocata dal Coronavirus ha sconvolto i calendari, costringendo le squadre coinvolte negli ottavi di finale ad uno stop forzato.  

Le partite rinviate sono:  

Bayern Monaco – Chelsea 

Manchester City – Real Madrid 

Juventus – Lione 

Barcellona – Napoli 

In questo articolo vedremo alcune date trapelate dalle ultime riunioni della UEFA, in cui potrebbe riprendere la Coppa. Ricordando, ovviamente, che i programmi potrebbero cambiare a causa della crisi sanitaria in corso.  

Partite di Champions League, le ipotesi della UEFA 

Secondo quanto rivelato durante le conferenze stampa dei giorni scorsi, la UEFA ha intenzione di concludere la Coppa entro il 30 giugno. Per rispettare questa scadenza, le partite dovrebbero riprendere al più presto.

Dalle ultime riunioni con i vertici dell’organizzazione europea, sono trapelate alcune date. 

L’ipotesi più ottimista vedrebbe le partite di Champions ripartire già dal 14 aprile. La UEFA vorrebbe continuare la Coppa seguendo la formula tradizionale, ma con diversi giocatori che non sono ancora guariti dalla malattia (tra cui Daniele Rugani, difensore juventino), riteniamo improbabile una ripresa così rapida. 

Anche la seconda data suggerita, il 28 aprile, sembra un’ipotesi poco credibile.  

Le altre date suggerite dalla UEFA sono: 5 maggio, 12 maggio, 19 maggio, 26 maggio e 13 giugno.  

Tra le partite di Champions League rinviate, abbiamo anche Juventus – Lione, che si sarebbe dovuta giocare a luglio. La partita di andata, vogliamo ricordare, si è conclusa 1 a 0 per il Lione.

Le formule al vaglio per concludere la Champions League 

Come accennato, la UEFA auspica per una ripresa della Champions con formula tradizionale, tuttavia sono al vaglio anche altre modalità, come: Final Four ed Eliminazione Diretta.

Vediamo subito in cosa consisterebbero:

Final Four: Questa formula raggrupperebbe le quattro squadre con il maggior numero di punti in un’unica città, per disputare tre partite ad eliminazione diretta.  

Eliminazione Diretta: Seguendo questo sistema, si abbandonerebbero le fasi preliminari e le patite di ritorno per accelerare la conclusione della Coppa.  

Per il momento, le informazioni certe sulla ripresa della Champions League sono poche.  

Sul sito di Esasport troverete i pacchetti per i più importanti eventi sportivi.

Le nostre pagine sono aggiornate minuto per minuto ed i biglietti per i più importanti campionati europei torneranno disponibili non appena la UEFA e le leghe comunicheranno il nuovo calendario ufficiale. 

https://www.esatoursportevents.com/it/motogp/

Leave a reply