facebook youtube instagram 
biglietti-motogp-2017

Biglietti per le gare della MotoGp 2017: sarà l’anno di VR46?

Mancano esattamente 2 mesi all’inizio della nuova stagione del Motomondiale. Un campionato, quello che sta per iniziare, che si annuncia ancora più incerto ed emozionante, ma che vede come al solito Marc Marquez e la sua Honda grandi favoriti della vigilia. Riusciranno i vari Lorenzo, Rossi, Vinales, Iannone e Dovizioso a scalfire le certezze del giovane pilota spagnolo? Potrebbe essere l’occasione giusta quest’anno per assistere dal vivo almeno ad una gara del Motomondiale su uno dei 18 circuiti in cui i centauri si daranno battaglia a suon di sportellate, sorpassi e controsorpassi. Vi informiamo che su Esatour potete acquistare i biglietti per le gare della MotoGp 2017.

Biglietti per le gare della MotoGp 2017: sarà finalmente la “decima”?

Dopo la delusione del titolo mancato per un soffio due anni fa, Valentino Rossi lo scorso anno non è riuscito a trovare quella continuità che gli avrebbe permesso quantomeno di provare al lottare fino all’ultima gara. Il pilota di Tavullia, ad ogni modo, ha ottenuto un onorevole secondo posto in classifica finale (il terzo consecutivo). Ma quest’anno il Dottore ha già detto che ce la metterà tutta per portare a casa il tanto sospirato decimo titolo mondiale in carriera. Ci riuscirà? La concorrenza sarà agguerritissima e, oltre ai soliti Marc Marquez e Jorge Lorenzo, Vale dovrà guardarsi le spalle anche dal nuovo compagno di squadra Vinales che già nelle ultime due stagione a fatto vedere grandi cose su una moto, la Suzuki, decisamente inferiore rispetto a Honda e Yamaha.

Biglietti per le gare della MotoGp 2017: l’incognita Lorenzo sulla Desmosedici

Poi c’è la solita incognita Ducati. Un campione come Jorge Lorenzo in sella alla Desmosedici rappresenta certamente uno stimolo per tutta la squadra di Borgo Panigale, ma non sarà facile trovare “la quadra” sin dalle prime gare. In ogni caso sarà interessante vedere come il majorchino riuscirà ad adattare un moto tradizionalmente “rustica” ed esuberante al suo stile di guida pulito e lineare. Per scoprire queste ed altri mille curiosità vi invitiamo ad assistere dal vivo ad almeno uno degli appuntamenti del Motomondiale acquistando su Esatour i biglietti per le gare della MotoGp 2017.

Leave a reply