facebook youtube instagram 

Biglietti di Formula 1 per sette Gran Premi: chi sarà il Campione?

Biglietti di Formula 1 per sette Gran Premi: chi sarà il Campione?

Anche quest’anno le Ferrari non sembrano essere in grado di competere con gli altri colossi della Formula 1 e nemmeno un campione conclamato come Fernando Alonso è riuscito sino ad ora a riportare la scuderia del cavallino rampante ai livelli che le competono. Tuttavia mai come quest’anno il campionato del mondo appare così avvincente grazie alla sfida fratricida tra i piloti Mercedes Nico Rosberg e Lewis Hamilton separati da meno di 30 punti in classifica e ancora 7 Gran Primi da disputare. Se state cercando i biglietti di Formula 1 per queste ultime gare di campionanto potete rivolgervi direttamente a Esatour Sport Events, l’agenzia italiana che promuove e organizza eventi sportivi in tutto il mondo.

Biglietti di Formila 1: la leggenda Monza

La nuova sfida tra i due piloti Mercedes riprenderà proprio questo week end nel corso del prestigioso e ambitissimo Gran Premio d’Italia che si terrà a partire da oggi nello storico Autodromo di Monza. Un circuito leggendario sede in passato di imprese memorabili da parte dei più grandi piloti della storia, da Fangio a Lauda, da Senna a Prost, da Shumacher a Hakkinen. Insomma un vero spettacolo per tutti gli appassionati di motori, in cui si intrecciano storia, leggenda, tecnologia e agonismo allo stato puro. Su Esatour potete acquistare tutti i biglietti di Formula 1 da qui alla fine del campionato, in modo che possiate vedere da vicino il grande circo dei motori.

Biglietti di Formula 1 per sentire da vicino il rombo dei motori

Il duello tra i due contendenti proseguirà in estremo oriente con i Gran Premi di Singapore, Giappone e Russia per poi decidersi probabilmente all’ultima curva sui circuiti di Austin negli USA, di San Paolo in Brasile e infine nel deserto di Abu Dhabi. Sul sito di Esatour Sport Events potete prenotare i biglietti di Formula 1 per tutte queste gare e godervi lo spettacolo dei grandi bolidi dell’automobilismo mondiale. Non sentite già il rombo dei motori che si avvicina?

Leave a reply