facebook twitter google youtube instagram pinterest

Biglietti per il Gran Premio Stati Uniti su Esatour Sport Events

L’uragano inglese alla ricerca della nona sinfonia, Bottas per aggiudicarsi il premio di migliore attore non protagonista, Verstappen per uscire dal guscio di “eterna promessa” ed entrare finalmente nel mondo dei vincenti, Vettel per provare ad arginare lo strapotere Mercedes e Leclerc per far coincidere il suo nome con il futuro della Formula Uno; ecco per cosa correranno le cinque stelle più brillanti del firmamento a quattro ruote.

Acquistate su Esatour i biglietti per il Gran Premio Stati Uniti e volate nel nuovo continente per assistere ad uno degli eventi sportivi più emozionanti dell’anno. Appuntamento Domenica 3 Novembre 2019, ore 20.00 italiane, Circuito delle Americhe. Non mancate.

Biglietti per il Gran Premio degli Stati Uniti

Il mondo della formula uno ha un corrispettivo simbolico che si intreccia con la nostra serie A; da qualche anno, in classifica, c’è un uomo solo al comando. Se nella penisola parliamo di dominio bianconero allora sui sedili di una vettura da corsa non possiamo non citare Lewis Hamilton. Primo a 60 punti di distanza dal compagno di reparto Bottas e quasi 100 dal portabandiera del cavallino rampante Vettel. Il circuito nord americano non è difficile; la pista tende alla spettacolarità, al divertimento degli appassionati e dei telespettatori. Un classico made in Usa. Non servono troppo le basi o la strategia, contano il cuore e l’imprevedibilità; in ambiente in cui non si vedono più sorpassi o duelli al cardiopalma il Circuito delle Americhe rappresenta un’eccezione alla regola, una vampata di aria fresca per tutti. Ma vediamo i numeri; Hamilton ha vinto cinque delle ultime sette gare, lasciando i due spazi vuoti a Vettel, che potrebbe riprendersi proprio qui, e all’ intramontabile Kimi Raikkonen. Il verdetto però sembra scontato perché il cavaliere di sua maestà, già favorito nel pronostico, vanta un gradino più alto del podio già dai tempi della Mc Laren.

Pacchetti per il Gran Premio degli Stati Uniti in vendita

Al di là del risultato sarà sicuramente una gara densa di emozioni, con un circuito che si presenta come il più largo del comprensorio mondiale e con la batteria di piloti che sfrutteranno al massimo l’ampiezza stradale per ogni genere di sorpasso e traiettoria. Non perdetevi la corsa in uno degli ultimi baluardi dello spettacolo, dove per una volta il cinema, il genio e la sregolatezza passano in primo piano a discapito di tecnica e studio. Affidatevi ad Esatour e volate ad Austin, nel deserto del Texas per assistere alla magia della Formula uno.

Circuito delle Americhe, 3/11/2019, ore 20.00 fuso italiano.

https://www.esatoursportevents.com/it/event/uefa-champions-league-final-2019/

Leave a reply